Risotto radicchio rosso e noci

Il risotto con il radicchio è un primo piatto che sei può preparare in autunno e inverno, quando questo ortaggio è di stagione.

Risotto radicchio rosso e noci

Ingredienti
  

  • riso
  • 1 radicchio
  • mezza cipolla
  • olio extravergine di oliva
  • brodo vegetale preparato con 1 carota, 1 sedano, 1 cipolla, 5 grani di pepe, 1 cucchiaino di sale e a piacere 2 chiodi di garofano oppure 2 bacche di ginepro (oppure utilizzare del dado fatto in casa)
  • qualche noce

Procedimento
 

  • Prepara il brodo vegetale. Nel frattempo pulisci il radicchio e taglialo a listarelle poi trita mezza cipolla.
  • In una padella versa un goccio di olio e fai imbiondire la cipolla, poi versa il riso e fallo tostare. A piacere sfuma con del vino bianco. Poi cuoci il riso aggiungendo un mestolo di brodo alla volta. A metà cottura aggiungi anche il radicchio.
  • Una volta cotto se ti piace puoi aggiungere 1-2 cucchiai di grana grattugiato.
  • Impiatta e decora con qualche noce

Risotto con la zucca

La zucca, tipica del periodo autunnale ed invernale, può essere utilizzata per la preparazione di contorni, primi piatti, zuppe e dolci.

In questo caso la propongo per la preparazione di un risotto.

Risotto con la zucca

Per la preparazione di questa ricetta consiglio l'utilizzo di una zucca dalla polpa consistente e cremosa, ad esempio la delica, la Hokkaido, la mantovana oppure la marina.

Ingredienti
  

  • riso
  • cipolla o porro
  • zucca
  • curcuma
  • brodo vegetale preparato con 1 carota,preparato con 1 carota, 1 sedano, 1 cipolla, 5 grani di pepe, 1 cucchiaino di sale e a piacere 2 chiodi di garofano (oppure utilizzare del dado fatto in casa)

Procedimento
 

  • Inizia tritando la cipolla, tagliando la zucca a cubetti e preparando il brodo.
  • In una pentola versa un goccio di olio, la cipolla e la zucca. Lascia cuocere a fiamma bassa fino a cottura della zucca poi toglila dalla pentola e versala in una ciotola.
  • Nella stessa pentola aggiungi il riso e lascialo tostare a secco per qualche minuto.
  • Inizia la cottura del riso aggiungendo del brodo e dopo 5 minuti aggiungi la polpa di zucca e un cucchiaio di curcuma con un pizzico di pepe macinato. Continua la cottura versando il brodo poco alla volta.
  • Una volta cotto spegni il fuoco e a piacere aggiungi 1-2 cucchiai di grana.

Riso con verdure spadellate

Ricetta dal profumo orientale in cui è possibile utilizzare il riso basmati, Jasmine, nero, rosso o integrale.

Riso con verdure saltate in padella

Ingredienti
  

  • riso
  • porro o cipolla
  • carota
  • mix di verdure di stagione es. zucchina, asparagi, carciofi, peperoni, funghi
  • sale e pepe
  • olio extravergine di oliva
  • mix di spezie orientali con cumino, coriandolo, chiodi di garofano, curry, curcuma… (facoltativo)

Procedimento
 

  • Tagliare a pezzi la verdura scelta. Poi in una padella versare un goccio di olio e aggiungere qualche foglia di salvia, uno spicchio di aglio e la cipolla o il porro a fette. Lasciar imbiondire poi aggiungere le verdure. Dopo qualche minuto salare, pepare, aggiungere il mix di spezie e lasciar cuocere fino a cottura. 
    Nel frattempo in una pentola portare a ebollizione dell’acqua salata e versare il riso. Lasciar cuocere per circa 15-20 minuti (leggere il tempo di cottura sulla scatola), poi scolare. Nel caso in cui si scegliesse il riso basmati è necessario effettuare la cottura per assorbimento*.
    Prendere il piatto da portata, posizionare al centro il riso e sopra le verdure.
    Aggiungere dell'olio a crudo.
    * cottura riso basmati e jasmine:
    1. lavare il riso: posizionare il riso in una ciotola, aggiungere dell'acqua fredda e mescolare con le mani. L'acqua diventerà bianca. Scolare e ripetere l'operazione finché l'acqua risulta limpida.
    2. acqua: la proporzione acqua- riso è 2:1 quindi se la porzione di riso è 70g, dovrete utilizzare il doppio di acqua (è possibile andare ad occhio, quando si versa il riso nella pentola, l'acqua deve superarlo in altezza di qualche centimetro).
    3. In una pentola dal fondo spesso aggiungere il riso, l'acqua bollente, coprire e lasciar cuocere per 10 minuti a fiamma medio bassa. Spegnere il fuoco e aspettare qualche minuto prima di sollevare il coperchio.

Note

E’ possibile rendere questa ricetta un piatto unico aggiungendo dei pezzi di pollo, manzo, salmone…

Risotto con la zucchina cruda

Risotto con zucchina a crudo

Questa ricetta è perfetta per la stagione primavera/estate poiché prevede l'utilizzo di zucchine che andranno grattugiate e aggiunte direttamente al risotto.
Le zucchine migliori per questa ricetta sono quelle chiare o quelle di albenga.

Ingredienti
  

  • Riso
  • Cipolla (facoltativa)
  • Brodo vegetale preparato con 1 carota,preparato con 1 carota, 1 sedano, 1 cipolla, 5 grani di pepe, 1 cucchiaino di sale e a piacere 2 chiodi di garofano (oppure utilizzare del dado fatto in casa)
  • Zucchina
  • Parmigiano/grana

Procedimento
 

  • Pulire la zucchina e grattugiarla con una grattugia a fori larghi. Posizionarla in una ciotola, salare leggermente e lasciar riposare per circa 10-15 minuti in modo da permettere il rilascio dell'acqua di vegetazione.
    Tritare la cipolla.
    Prendere una pentola e scaldarla sul fuoco. Aggiungere la cipolla con 2 cucchiai di olio e lasciar stufare per 10-15. Poi aggiungere il riso e tostarlo per 3-4 minuti (è tostato quando toccando i chicchi di riso con le dita risultano ben caldi). A piacere sfumare con del vino bianco.
    Strizzare bene le zucchine  e posizionarle su un piatto.
    Iniziare la cottura del riso aggiungendo del brodo e dopo 5 minuti aggiungere le zucchine. Continuare la cottura versando il brodo poco alla volta. Dopo circa 15 minuti il risotto sarà pronto. 
    Spegnere il fuoco e a piacere aggiungere 2 cucchiai di grana.