Passato di verdure miste

Ricetta che può essere preparata tutto l’anno. Prevede una base fissa di cipolla, carota e sedano a cui possono essere aggiunte le verdure di stagione che si hanno a disposizione.

In autunno e inverno si possono utilizzare: zucca, verza, cavolo nero, coste, biete…

In primavera e estate si possono utilizzare: zucchine, pomodori, tenerumi, erette, fagiolini…

Passato di verdure

Ingredienti
  

  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • mix verdure di stagione
  • sale
  • erba salvia
  • 4-5 grani di pepe
  • 1-2 bacche di ginepro o chiodi di garofano

Procedimento
 

  • Preparare tutta la verdura lavandola e tagliandola a pezzi non eccessivamente piccoli, ad eccezione del sedano che essendo fibroso è meglio tagliarlo a pezzettini.
    Versare nella pentola il sedano, la cipolla, la carota e la salvia spezzettata; aggiungere 2 cucchiai di olio evo e lasciar dorare.
    Aggiungere le altre verdure, il pepe e le bacche di ginepro/chiodi di garofano (se possibile all'interno di un filtro da te ad immersione, così da poterli rimuovere facilmente) e versare dell’acqua fredda.
    Lasciar cuocere fino a cottura, poi passare con il frullatore ad immersione e salare.
    Aggiungere 2 cucchiai di olio a crudo e una spolverata di parmigiano (se gradita).

Note

Se avanza è possibile versarlo in un contenitore di vetro e conservarlo in freezer. In questo modo si avrà un passato di verdure già pronto.
Per scongelarlo:
tirare fuori dal freezer e decongelarlo per qualche minuto nel microonde utilizzando la modalità defrost. Poi posizionare in una pentola e lasciar bollire per alcuni minuti prima di servirlo.