Barbabietole al vapore

Grazie all’elevato contenuto di sali minerali, vitamine, fibre e acqua, le barbabietole rosse sono considerate un ortaggio dalle proprietà depurative e digestive.

Possono essere servite crude in insalata, gratinate al forno oppure come ingrediente per colorare di rosso risotti, gnocchi e pasta.

In questo caso la propongo cotta al vapore. Con l’utilizzo della pentola a pressione saranno cotte in pochissimo tempo!

Nel caso si utilizzi una normale pentola, la cottura al vapore necessita di almeno 15-20 minuti.

Barbabietole al vapore

Ingredienti
  

  • barbabietole
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • aceto

Procedimento
 

  • Lavare, sbucciare e tagliare a cubetti le barbabietole.
  • Posizionare la barbabietola tagliata sul cestello della cottura a vapore.
  • Prendere la pentola a pressione, aggiungere qualche dito d'acqua e posizionare il cestello.
    L'acqua non deve toccare il cestello.
  • Accendere la fiamma al massimo.
  • Quando fischi spegnere e aspettare 10 minuti prima di aprire il coperchio.
  • Togliere il cestello e versare i cubetti di barbabietola in un'insalatiera. Condire con un pizzico di sale, olio e a piacere dell'aceto.