Pasta fatta in casa con i ceci

Piatto tipico del sud Italia che prevede l’utilizzo di ceci secchi (eventualmente decorticati) e la preparazione della pasta fatta in casa.

Pasta e ceci

Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 200g farina di tipo 1 o semola
  • 2 uova
  • 150g ceci secchi da lasciare in ammollo per 12-24 ore
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • spezie: 5-6 grani di pepe, 2 chiodi di garofano o bacche di ginepro
  • rosmarino
  • sale
  • olio extravergine di oliva

Procedimento
 

  • Per la pasta fresca: creare con la farina una fontana e posizionarci le 2 uova. Con una forchetta mescolare le uova e aggiungere pian piano la farina dei bordi interni in modo da non far uscire le uova. Continuare a lavorare con la forchetta poi impastare a mano fino ad ottenere un panetto sodo. Lasciar riposare per 30 minuti/un’ora ben coperto in modo che non si secchi.
    In una pentola mettere acqua, il pepe, i chiodi di garofano/bacche di ginepro, i ceci e cuocere per 1 ora e mezza/ 2 ore (con la pentola a pressione 45 minuti). Salare solo a cottura terminata. Quando cotti scolare con una schiumarola, conservando l’acqua di cottura.
    Frullare un terzo dei ceci con dell’acqua di cottura (serviranno a rendere il risultato più cremoso).
    Nel frattempo stendere la pasta fresca con il mattarello o la macchinetta e tagliare a rettangoli.
    In una pentola mettere il soffritto di sedano, carota, cipolla, degli aghi di rosmarino tritati a pezzettini e un goccio di olio. Lasciar cuocere per qualche minuto poi aggiungere i ceci in modo da insaporirli. Versare qualche mestolo di brodo di cottura dei ceci, la pasta fresca e i ceci frullati. Lasciar cuocere per qualche minuto.
    Se risultasse troppo denso aggiungere del brodo.
    Versare nel piatto e aggiungere a piacere un goccio di olio, del grana e del pepe macinato fresco.

Note

E’ possibile sostituire la pasta fresca con 200g di pasta secca corta.