Pasta con la cicoria

La cicoria catalogna e la cicoria selvatica sono ricche di sali minerali. Contengono l’insulina, una fibra non digeribile che viene utilizzata come nutrimento dal microbiota intestinale e inoltre come tutte le verdure amare (rucola, ravanelli…) sono ottime per la salute del fegato.

Pasta con la cicoria

Ingredienti
  

  • pasta
  • cicoria
  • olio extravergine di oliva
  • peperoncino e filetti di acciughe (facoltativo)
  • aglio (facoltativo)

Procedimento
 

  • Lavare la cicoria e bollirla per circa 10 minuti in acqua bollente salata.
    Quando cotta scolarla e tagliarla a pezzettini.
    In una padella far soffriggere l'aglio, qualche filetto di acciuga e del peperoncino, poi aggiungere la cicoria e farla insaporire per qualche minuto.
    Nel frattempo portare a bollore dell'acqua salata e cuocere la pasta.
    Infine scolare la pasta tenendo dell'acqua di cottura e trasferirla nella padella con la cicoria.
    A piacere aggiungere del grana grattugiato.